Porthtowan – Hartland Point – Lynton – Exmoor NP

17 giugno
Notte agitata dal vento che ha fischiato incessante tutta notte nella baia di Porthtowan. Dopo aver fatto la spesa al negozietto del paese ci dirigiamo verso Tintagel per visitare le rovine del leggendario castello di Re Artù e Mago Merlino. Facciamo tutto il tragitto, una 70ina di km, sotto una pioggia a volte battente ma quando arriviamo fortunatamente smette e riusciamo facilmente a visitare il promontorio con le rovine seppur sotto un cielo grigio tipicamente inglese. Dopo pranzo giretto per il paese e poi ci dirigiamo verso Hartland Point affidandoci al Garmin che come sempre e ci fà fare stradine assurdamente strette dove ovviamente incrociamo trattori e vecchie signore impacciate col suv. Questo girovagare però ci porta a visitare la cattedrale di Hartland Quay,imponentemente spersa nella campagna inglese e le scogliere a strapiombo subito fuori dal paese, fino ad arrivare ad Hartland Point…ma dopo l’ora di chiusura 🙁
Km totali: 140

Stassera si dorme qui
Coordinate: 51.01564 -004.50434
Parcheggio poco prima di Hartland Point, gratuito e senza divieti



18 giugno
Oggi giornata calda e soleggiata. Dopo colazione si parte in direzione di Lynton, nel parco dell’Exmoor. Il paesino è su una scogliera a picco sul mare ed è unito al suo paese gemello Lynmouth da una funicolare mossa da un ingegnoso sistema idraulico, praticamente l’unico motivo di interesse per visitare i due paesini, oltre al centro visitatori del parco dove raccogliamo informazioni. Dopo pranzo piccolo trekking nella Valley of Rocks, stupendo angolo roccioso a picco sul mare poco fuori Lynton, dove la Bea non perde l’occasione di farmi da spericolata modella. Infine ci siamo addentrati nel cuore dell’Exmoor National Park dove ci siamo sistemati in mezzo alla brughiera per la notte.
Km totali: 101

Stassera si dorme qui:
Coordinate: 51.18439  -003.77513
Ampia piazzola nella brughiera lungo la B3223, gratuita, senza divieti



 

Questa voce è stata pubblicata in Europa, Inghilterra e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi