Liseleje

19/07/2017
Pensavamo di restare tre giorni a Copenaghen ma, pur bella, avendo già visto tutto quanto ci interessava e vedendo la bellissima giornata abbiamo deciso di non sprecarla in città e di andare a visitare le Stevns Klint, le belle scogliere a sud di Copenaghen Patrimonio dell’Umanità in quanto tra i loro strati i geologi hanno trovato uno strato di cenere conseguente alla caduta del meteorite che 65mln di anni fà provocò l’estinzione dei dinosauri. Degna di nota anche la chiesetta costruita sul ciglio della scogliera che nel 1928 una mattina il prete trovò con l’altare in spiaggia! Da allora la parete di fondo è stata sostituita da una bella balconata sulla spiaggia sottostante.
Pomeriggio a Roskilde a visitare il Vikingeskibsmuseet con le sue cinque navi vichinghe (bello ma non entusiasmante) e il Duomo che funge da Mauseoleo Reale e che contiene le spoglie dei regnanti di Danimarca da Aroldo Denteazzurro ai giorni nostri, questo degno di visita.
Per la notte ci siamo spostati una 40ina di km a nord per raggiungere una bella spiaggia vicino a Liseleje. Abbiamo tralasciato quella in paese essendo troppo trafficata e ne abbiamo trovata un’altra raggiungibile con una strada bianca attraverso una pineta.
Ed in serata uno splendido tramonto…

Km totali: 180,6

Stassera si dorme qui
Coordinate: N56.02896 E012.01447

Parcheggio vicino ad una spiaggia a Liseleje, con servizi



Questa voce è stata pubblicata in Danimarca, Europa e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi