Leba

30/07/2017
Mattinata di trasferimento verso lo Skowinsky Park e le sue dune semoventi, sono 160km ma troviamo una lunga coda per lavori e qualche strada non proprio velocissima e arriviamo all’ora di pranzo. Subito dopo mangiato affittiamo due bici e io e la Bea (Elisa non stà molto bene) copriamo i 6 km che ci dividono dalle dune che si presentano enormi e bellissime, a tratti inquietanti quanto sono incombenti sulla foresta sottostante.
Prima di tornare al camper bagnetto rinfrescante in spiaggia dove la Bea scopre, grazie a dei ragazzini locali, che le meduse del Baltico non sono urticanti 😉
Visto lo sforzo della pedalata e la giornata molto calda decidiamo di fermarci a Leba in campeggio e di premiarci con una cena polacca; ordiniamo tre pirogi, ravioli tipici polacchi, e pensando fossero antipasti ordiniamo anche pizza, salmone e pollo: alla fine ci portano roba per sei (!!) tanto che non riusciamo a mangiare tutto e portiamo roba a casa, pagando 31 euro in tutto avendo già il pranzo per domani.

Km totali: 169,0

Stassera si dorme qui
Coordinate: N54.75732 E017.54644

Camping Rafael di Leba (doccie gratuite)



Questa voce è stata pubblicata in Europa, Polonia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi