Zinnowitz

30/07-02/08/2018
La notte passata a Lubecca è stata terribile: gran caldo, afa e a peggiorare il tutto mi viene la febbre!
Partiamo comunque al mattino anche per non restare su un piazzale sotto il sole, destinazione una spiaggia polacca che già conosciamo. A metà tragitto però mi rendo conto che la febbre peggiora e ci dirigiamo sulla costa tedesca a cercare un campeggio. La zona è altamente turistica, tutti i campeggi sono pieni ma per fortuna troviamo l’indicazione di un’area di sosta su Park4Night e ci dirigiamo lì: si tratta di un grosso parcheggio su prato con un drive in su un lato, i camper sono ammassati e le strutture non sembrano invitanti ma hanno un posto ombreggiato che è quello che serve a me per sfebbrarmi e ci fermiamo per scoprire poi che le docce sono pulite, il posto tutto sommato tranquillo, la spiaggia carina (ma piena di nudisti…)
Ci vorranno 4 notti per riprendermi… fortunatamente come vicini di piazzola avevamo una simpatica famiglia tedesca, con una figlia che subito ha simpatizzato con la Bea, che s’è anche offerta di chiamarci un dottore o di andarci a cercare le medicine in paese, fortunatamente cose che si sono rivelate non necessarie.
Di questi 4gg niente foto ma metto un collage che ha fatto mia figlia per ammazzare il tempo durante la sosta forzata
Km totali: 279,5

Stassera si dorme qui
Coordinate: N54.062960 E013.982867
Area di sosta di Zinnowitz, bruttina al primo impatto ma poi tutto sommato passabile. Però cara: 23 euro/notte


Questa voce è stata pubblicata in Europa, Germania, Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi